Cronaca

Chiaramonte Gulfi

Rissa a colpi di spranga e crick a Roccazzo

La rissa tra extracomunitari davanti ad un bar

0

0

0

0

0

Rissa a colpi di spranga e crick a Roccazzo Rissa a colpi di spranga e crick a Roccazzo

I Carabinieri della Stazione di Chiaramonte Gulfi, ieri sera intorno alle ore 19,00, coadiuvati dai colleghi del Comando Compagnia di Vittoria e da quelli dello speciale reparto Cacciatori di Sicilia in località Roccazzo, davanti al bar Surprise, intervenivano per sedare una violenta rissa tra extracomunitari che alla presenza dei militari fuggivano per le vie circostanti. La situazione appariva essersi risolta e i militari stavano acquisendo alcune informazioni dalle persone presenti, quando improvvisamente ripiombavano sul posto due cittadini extra comunitari, di origine tunisina, che avevano già partecipato alla precedente rissa, armati di spranghe di ferro, crick e bastone di legno che si scagliavano sulle persone li presenti dando origine ad una seconda rissa, per nulla intimoriti dalla presenza delle forze dell’ordine.

I carabinieri riuscivano a sedare anche questa rissa e a fermare tre cittadini stranieri tra i quali uno ferito al capo. Il ferito veniva trasportato al pronto soccorso di Vittoria, risultato poi guaribile in gg.8 per ferita lacero contusa al capo e gli altri due in Caserma per gli accertamenti. A conclusione dei riscontri i tre i cittadini extracomunitari, due di nazionalità tunisina e uno di nazionalità rumena, venivano denunciati per rissa e lesioni personali aggravate in concorso con altri da identificare e due di essi S.B.J e P.G. tratti in arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Gli arrestati sono stati posti al regime degli arresti domiciliari presso le loro abitazioni in Vittoria.

0

0

0

0

0

Chiarmaonte gulfi
Carabinieri vittoria
Violenta rissa extracomunitari
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Rissa a colpi di spranga e crick a Roccazzo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Furto con spaccata in negozio di bicicletta: rubate bici per 34 mila euro
News Successiva
Incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato da sacco di mangime