Cronaca

Scicli

Recuperato il corpo del giovane disperso nel mare di Cava d'Aliga

Il corpo trovato davanti agli scogli di Bruca

0

1

0

0

0

Recuperato il corpo del giovane disperso nel mare di Cava d'Aliga
Recuperato il corpo del giovane disperso nel mare di Cava d'Aliga

Recuperato il corpo del giovane disperso nel mare di Cava D'aliga, frazione balneare di Scicli. Il corpo è stato trovato poco fa davanti agli scogli di Bruca dai soccorritori. Le ricerche del giovane tunisino 20enne, Nassim Waoer, erano state riavviate stamattina dagli uomini della Capitaneria di porto di Pozzallo con l’aiuto di mezzi navali e aerei. Il giovane tunisino era scomparso ieri pomeriggio mentre intento a fare un bagno, insieme a due amici, nel mare tra Bruca e Cava d’Aliga. I due amici erano rientrati mentre il tunisino no. Oggi il ritrovamento del corpo senza vita.

Da ieri pomeriggio fino alle 19.30 un elicottero della Guardia costiera, dalle 6 alle 8 di stamani un elicottero della Marina militare e dalle 8 al momento del rinvenimento del corpo, un aereo della Guardia costiera. In mare invece sono state impegnate 3 motovedette e un gommone dalla capitaneria di Porto di Pozzallo. La Cp 325 ha poi proseguito le ricerche per tutta la notte. Del caso è stata informata la Procura di Ragusa - il sostituto di turno Santo Fornasier - e il medico legale Santoro per l’ispezione cadaverica.

 

0

1

0

0

0

Recuperato corpo
Disperso mare
Cava daliga
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Recuperato il corpo del giovane disperso nel mare di Cava d'Aliga
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Spaccio di droga in famiglia: arrestati nonna e nipoti
News Successiva
Incidente sulla Vittoria-Santa Croce Camerina: centauro in ospedale