Attualità

Ragusa

Danzare ancora: il flash mob che gira il mondo a Marina di Ragusa

Il Flash Mob Danzare Ancora, ispirato alla mobilitazione nata in Francia l'8 aprile scorso

0

0

0

3

0

Danzare ancora: il flash mob che gira il mondo a Marina di Ragusa Danzare ancora: il flash mob che gira il mondo a Marina di Ragusa

A Marina di Ragusa il flash mob che sta girando il mondo. Un collettivo di artisti, cantanti, musicisti, trampolieri e danzatori, ha portato in strada il suo urlo di speranza. Il Flash Mob Danzare Ancora, ispirato alla mobilitazione nata in Francia l’8 aprile scorso e dilagata in tutto il mondo , iniziativa che racchiude la speranza di ripartenza di un intero settore fermo da mesi per gli effetti della pandemia, è approdato alla Rotonda di Marina di Ragusa, domenica scorsa. La regia dell’evento ibleo è stata della ragusana Irene Aparo che, in contatto con i referenti delle altre 50 città italiane dove è stato organizzato lo stesso evento, aveva già promosso il flash mob di Catania, lo scorso 15 maggio nella gremita piazza Università, insieme agli altri componenti del comitato organizzatore, fra cui la bravissima musicista Elisa Messina che ha arrangiato originalmente la base musicale insieme  a un gruppo nutrito di altri musicisti catanesi e ragusani.

La catanese Irene Longo  ha eseguito un riadattamento mirabile del testo della canzone francese, dell’autore franco algerino HK, mentre il fotografo e video maker Francesco Nicosia ha curato con straordinaria professionalità il montaggio dei video delle due città della Sicilia orientale, già on line sul canale youtube dedicato. “La spinta a lanciare la proposta a CT e a Rg – afferma la Aparo – è stata un'emozione intensa scaturita dalla visione del video del flash mob parigino. Così è nata la carica che ha contagiato tanti artisti siciliani, una voglia di celebrare la vita e restare ancorati a quel respiro che sempre ci abita e che urla speranza, amore, condivisione e riconciliazione soprattutto in momenti critici come quello che viviamo. Siamo consapevoli di vivere un'emergenza sanitaria ma, agendo nel rispetto delle norme vigenti, abbiamo voluto esprimere il desiderio di regalarci e regalare ai passanti 10 minuti di gioia e speranza”.

Tanti e bravissimi i musicisti e i danzatori ragusani e catanesi che per tre settimane, agendo a distanza,  hanno fatto rete e creato un team impeccabile che il 23 maggio a Marina di Ragusa ha avuto il suo exploit di gioia e fatto gioire i passanti.

0

0

0

3

0

Flash mob
Marina ragusa
Covid ragusa
Danzare ancora
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Danzare ancora: il flash mob che gira il mondo a Marina di Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Giacomo Fidone in attesa di trapianto: da Scicli parte raccolta fondi
News Successiva
Covid Ragusa, 883 positivi e un morto