Attualità

Lutto

Il ricordo di Pippo Macrì: la scomparsa del capitano storico di Modica

Il ricordo del Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, e dell?€?Assessore allo Sport Maria Monisteri

0

0

0

0

0

Il ricordo di Pippo Macrì: la scomparsa del capitano storico di Modica Il ricordo di Pippo Macrì: la scomparsa del capitano storico di Modica

Il ricordo di Pippo Macrì deve continuare a vivere. “La scomparsa del capitano storico del Modica ci ha colti di sorpresa. Nessuno si sarebbe aspettato che la bandiera rossoblù per eccellenza ci avrebbe lasciato così presto. Domani la Città lo saluterà come merita, dal giorno dopo ci metteremo al lavoro perché il suo ricordo ed il suo esempio non vadano persi in futuro”. Così il Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, e l’Assessore allo Sport Maria Monisteri commentano la scomparsa dello storico capitano dei rossoblù, Pippo Macrì. “Con il capitano avevamo iniziato un discorso molto ambizioso – commenta l’Assessore – che intendeva celebrare i suoi 50 anni di permanenza a Modica. Purtroppo questa maledetta pandemia, tra tutti i sogni interrotti, ci ha tolto anche questa possibilità.

Macrì aveva mostrato tantissimo entusiasmo per questa iniziativa che avrebbe dovuto coinvolgere tantissimi suoi ex compagni di squadra che sarebbero tornati a Modica dopo decenni di assenza. Ora vogliamo che questo sogno non scompaia definitivamente. Parleremo con la famiglia, con tutti coloro che gli sono stati vicini e cercheremo di portarlo avanti. Una grande giornata per celebrare questo indimenticabile campione che ha fatto innamorare del calcio tante generazioni di nostri concittadini”.

0

0

0

0

0

Pippo macri
Scomparsa pippo macri
Capitano modica
Commenti
Il ricordo di Pippo Macrì: la scomparsa del capitano storico di Modica
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Vaccinazione Covid nella parrocchie di Ragusa, Scicli, Acate e Vittoria: ecco quali
News Successiva
Pasqua zona rossa, cosa si può fare? Regole, spostamenti e visite parenti