Italia

Assegno unico figli fino a 18 anni nella Manovra 2021: requisiti

Arriva il sì della Camera al Family Act

0

0

0

0

0

Assegno unico figli fino a 18 anni nella Manovra 2021: requisiti Assegno unico figli fino a 18 anni nella Manovra 2021: requisiti

Roma – Un assegno figli per il 2021 è previsto nella manovra che ha ottenuto il sì della Camera. La Manovra fiscale per il 2021 prevede anche diverse misure per il lavoro, che si fanno più generose: la cassa integrazione d’emergenza si allunga di altre 12 settimane, gratuite, per le imprese. Per chi assume under 35, da gennaio fino alla fine del 2022. L’anno 2021 per la famiglia è l’anno dell’assegno unico per i figli con risorse per 3 miliardi di euro, che poi diventeranno 5 nel 2022: a partire da luglio, l’assegno sarà per ogni figlio a carico fino a 18 anni. Il pacchetto è il primo passo del Family Act, la riforma già approvata alla Camera. Intanto, viene rifinanziato il bonus bebè per tutti i nati nel 2021, ma arrivano anche il congedo di paternità obbligatorio allungato da 7 a 10 giorni e un fondo da 50 milioni di euro per le aziende che aiutano il rientro al lavoro delle neomamme.

Ci sono aiuti per l’imprenditorialità femminile e 500 euro al mese per le mamme single e disabili. Per le famiglie con Isee sotto i 20 mila euro, c’è un cellulare (o tablet) «prestato» per un anno con abbonamento internet. Confermata la card per i 18enni.

0

0

0

0

0

Assegno unico figli
Manovra
Assegno figlio
Commenti
Assegno unico figli fino a 18 anni nella Manovra 2021: requisiti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid, De Luca tra i primi vaccinati, scatta polemica
News Successiva
Assegno unico e universale per ogni figlio fino a 18 anni nel 2021