Appuntamenti

San Giovanni a Monterosso Almo

Solenne messa

0

0

0

0

0

San Giovanni a Monterosso Almo San Giovanni a Monterosso Almo

Monterosso Almo - I momenti clou della festa di San Giovanni, patrono e protettore di Monterosso Almo, sono in programma domani e domenica. Finora le celebrazioni hanno fatto registrare sempre, o quasi, il tutto esaurito nel rispetto delle prescrizioni per limitare la pandemia, significa un massimo di 130 per ogni appuntamento liturgico. Domani, alle 15,30, ci sarà la questua con la banda e la raccolta del pane. Alle 18,30 è in programma la recita del Rosario e la Coroncina mentre alle 19 è prevista la celebrazione eucaristica presieduta dal parroco, don Giuseppe Antoci. Nel giorno della vigilia della festa, poi, alle 20,30, ci sarà la santa messa presieduta dal vicario generale della diocesi, padre Roberto Asta, con diretta Facebook sulla pagina “Parrocchia San Giovanni Battista Monterosso Almo”.

Alle 22, in piazza San Giovanni, come momento di intrattenimento, è in programma, in collaborazione con l’amministrazione comunale, il concerto lirico sinfonico del corpo bandistico Vincenzo Bellini di Monterosso Almo diretto dal maestro Umberto Terranova. Domenica, invece, è la solennità di San Giovanni Battista. Dalle 5 alle 6 il pellegrinaggio di fede della città di Giarratana che scioglie il suo voto annuale al Battista. Alle 5,45, il suono festoso delle campane di tutte le chiese e lo sparo di 21 colpi a cannone annunceranno il giorno di festa. Alle 6 la celebrazione eucaristica per i pellegrini di Giarratana presieduta da don Mariusz Starczewski. Alle 7,30 la solenne celebrazione eucaristica presieduta da don Salvatore Giaquinta. Alle 9 ci sarà il giro del corpo bandistico di Monterosso Almo per le vie del paese. Alle 10, poi, è fissata la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo di Ragusa, mons. Carmelo Cuttitta.

Alle 11,30 ci sarà l’atto di affidamento della città al Battista. A mezzogiorno in punto, l’esibizione di marce sinfoniche a cura del corpo bandistico. Nel pomeriggio, alle 17 è fissata l’apertura della chiesa di San Giovanni e la presentazione dei bambini al patrono a cui farà seguito l’esibizione di marce sinfoniche a cura del corpo bandistico. Alle 20,30 la solenne celebrazione eucaristica sarà presieduta da don Gaetano Noto. La celebrazione sarà animata dalla corale parrocchiale San Giovanni Battista. Per questa come per le altre celebrazioni è obbligatorio indossare la mascherina. Alle 22, in piazza San Giovanni, si terrà il concerto della corale “Cantus novo” diretta dal maestro Giovanni Giaquinta.

A mezzanotte, la chiusura della chiesa di San Giovanni Battista e la conclusione dei festeggiamenti. Per l’occasione, negli ultimi giorni, l’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale sul territorio comunale, ha effettuato un’azione di pulizia straordinaria tutt’attorno alla chiesa oltre ad alcune opere di igienizzazione quanto mai opportune in questo periodo pandemico.

0

0

0

0

0

Monterosso almo
San giovanni
Commenti
San Giovanni a Monterosso Almo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Madonna delle Grazie a Comiso: il giorno della festa
News Successiva
A Comiso omaggio a Gesualdo Bufalino