Rimedi naturali

Tisana per dimagrire con yerba mate: spezza fame e brucia calorie

Brucia i grassi in eccesso

0

0

0

0

0

Tisana per dimagrire con yerba mate: spezza fame e brucia calorie Tisana per dimagrire con yerba mate: spezza fame e brucia calorie

La tisana per dimagrire con la yerba mate spezza la fame e aiuta a perdere peso. Lo yerba mate è una pianta sudamericana dalla quale si ricava il mate, una bevanda apprezzata sin dall’epoca coloniale. Lo yerba mate è noto per le sue proprietà diuretiche e sazianti: ha infatti effetto termogenico, ovvero aiuta ad innescare il processo di combustione delle calorie. Aiuterebbe anche a contenere la fame nervosa. Bere con costanza una bevanda a base di erba mate può aiutare nel bruciare i grassi in eccesso.

Grazie alla caffeina presente si possono anche stimolare alcuni enzimi che riescono a scindere i grassi e a renderli disponibili per essere consumati. La vitamina C e l’acido clorogenico riducono i radicali liberi così che la pelle e i muscoli si mantengono più tonici. A chi fa bene il mate Il mate è consigliato nei casi in cui il metabolismo è lento, in preenza di ritenzione idrica e fame nervosa. Ecco come preparare la tisana per dimagrire con yerba mate. La quantità può variare da persona a persona. In genere si consiglia di berne due o tre tazze al giorno per infusione, non eccessivamente caldo, l’acqua non deve mai bollire.

In erboristeria si può acquistare l’erba mate essiccata ed è possibile avere le informazioni corrette su dosaggio e su modalità di preparazione.

0

0

0

0

0

Tisana per dimagrire
Tisana yerba mate
Rimedi naturali
Tisana
Tisane
Commenti
Tisana per dimagrire con yerba mate: spezza fame e brucia calorie
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Tisane contro meteorismo: ecco quale bere ogni giorno
News Successiva
Tisane dimagranti: ecco quali erbe usare dopo il lockdown