Lavoro

Lavoro

Patto di solidarietà diffusa: adesione della Camera territoriale del lavoro Cgil

Stamattina siglata adesione della Camera territoriale del lavoro di Ragusa

0

0

0

0

0

Patto di solidarietà diffusa: adesione della Camera territoriale del lavoro Cgil Patto di solidarietà diffusa: adesione della Camera territoriale del lavoro Cgil

Vittoria - Patto di solidarietà diffusa. Adesione della Camera territoriale del Lavoro – CGIL.  È stata siglata questa mattina l'adesione della Camera territoriale del lavoro di Ragusa – CGIL  alla  convenzione denominata Patto di solidarietà diffusa promossa dal  Comune di Vittoria. Al progetto ha già aderito la Caritas della Diocesi di Ragusa. Questa mattina alla firma dell'accordo erano presenti i Commissari straordinari Filippo Dispenza e Gaetano D'Erba, ed il segretario generale della CGIL di Ragusa Giuseppe Scifo.

La convezione fa riferimento al progetto avviato nel territorio a beneficio di tutte quelle persone in difficoltà sociali ed economiche. L’iniziativa, in termini concreti, consiste nel dare aiuti tangibili a tutte le famiglie e le persone in difficoltà, compresi i cittadini extracomunitari regolari e non, presenti sul territorio del comune di Vittoria, attraverso le donazione di derrate alimentari, farmaci e buoni spesa.  “ Nei giorni scorsi abbiamo ottenuto l’adesione della Caritas diocesana di Ragusa tramite SE il Vescovo Monsignor Carmelo Cuttitta.

Quello di oggi è un passaggio importante e fondamentale per riuscire ad aiutare tutti allargando la rete di solidarietà territoriale.  La Camera del Lavoro, infatti, rappresenta il canale primario per poter dare un sostentamento ai tanti extracomunitari presenti sul territorio sia regolari che irregolari, ovvero i cosiddetti “invisibili”, persone che magari hanno perso il lavoro a causa di questa terribile pandemia. Per quanto ci riguarda, i nostri uffici degli affari sociali, stanno lavorando incessantemente. Infatti, anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta sono stati consegnati numerosi pacchi spesa,  riuscendo  a portare un po’ più di serenità a tante famiglie che si trovano in grossa difficoltà.

Sino ad oggi sono stati raggiunti 1200 nuclei familiari, ai quali sono stati consegnati, altrettanti buoni spesa per un valore complessivo di circa 150 mila euro. Inoltre sono stati consegnati tramite la Protezione Civile Comunale, i volontari delle Associazioni Caruano ed Amici della Guardia Costiera oltre 700 pacchi spesa. Ovviamente continuano ad arrivare altre richieste di aiuto che saranno esaminate dagli uffici affari sociali nel minor tempo possibile. Stiamo svolgendo un lavoro di sinergia e di squadra che ci sta permettendo di non lasciare indietro nessuno, di non trascurare nessuna famiglia in difficoltà.

La stipula dell'accordo firmato oggi ci permetterà di poter aiutare  anche tutte quelle persone “irregolari”  che, a causa dell’emergenza, hanno dovuto abbandonare i loro precari lavori subendo le conseguenze più immediate e pesanti del lockdown ” -  ha commentato la Commissione straordinaria.

0

0

0

0

0

Camera territoriale lavoro
Accordo cgil
Comune vittoria
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Patto di solidarietà diffusa: adesione della Camera territoriale del lavoro Cgil
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Zunica (Assoturismo Abruzzo): Siamo vicini al punto di non ritorno
News Successiva
E' made in Italy il primo micro-orto in orbita