Attualità

Coronavirus Ragusa, presidi sanitari donati dai Notai iblei

Lo annuncia l'Asp di Ragusa

0

0

0

0

0

Coronavirus Ragusa, presidi sanitari donati dai Notai iblei Coronavirus Ragusa, presidi sanitari donati dai Notai iblei

Coronavirus Ragusa, presidi sanitari donati dai Notai iblei. Lo annuncia l'Asp di Ragusa

Ragusa, 31 marzo 2020 - I Notai dalla provincia di Ragusa hanno donato all'Asp di Ragusa alcuni presidi medici sanitari necessari per arginare l'emergenza COVID 19. «Si tratta - spiega il Presidente del Consiglio di Ragusa Maria Scifo - di attrezzature acquistate su espressa segnalazione dell’ASP e d'intesa con la Direzione importanti e utili per le strutture sanitarie in questo momento di grave emergenza. Con questo gesto si vuole testimoniare la vicinanza ed esprimere la riconoscenza del Notariato Provinciale ai medici e a tutto il personale sanitario - infermieri e volontari -  con la speranza che ciò possa essere di aiuto nell’approntare i soccorsi indispensabili in questo momento.»

 

0

0

0

0

0

Notai ragusa
Donanti presidi sanitari notai ragusa
Ultime notizie coronavirus ragusa
Commenti
Coronavirus Ragusa, presidi sanitari donati dai Notai iblei
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Coronavirus, i dati delle province: 30 Ragusa, 405 Catania e 280 Messina
News Successiva
Ragusa, oggi 31 marzo bandiera a mezz'asta per vittime coronavirus