Economia

Avviso

Ragusa, coronavirus: ecco le regole per bar, pub e ristoranti

La nota di Confcommercio Ragusa

7

5

0

1

9

Ragusa, coronavirus: ecco le regole per bar, pub e ristoranti Ragusa, coronavirus: ecco le regole per bar, pub e ristoranti

Ragusa-  Emergenza coronavirus Ragusa, le regole e indicazioni per il settore pubblici eserciz, bar, pub e ristoranti. Anche il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, ha preso parte, ieri mattina, alla riunione, convocata dal prefetto di Ragusa, Filippina Cocuzza, avente ad oggetto le misure da adottare con riferimento all’emergenza coronavirus. Tra queste, in ordine all’attività dei pubblici esercizi, da tenere in conto la logica del metro di distanza tra una persona e l’altra. Ma è stato preso atto anche dell’imposizione prescritta ai pubblici esercizi di affiggere le regole igieniche previste dal decreto presidenziale.

“Abbiamo verificato – afferma il presidente Manenti – che manifestazioni, eventi e spettacoli di qualsiasi natura (anche cinema e teatri) sono ammessi solo se consentono il rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro. E, ancora, le attività di ristorazione, i bar e i pub possono continuare a operare a patto che ci sia la disponibilità di posti a sedere e che sia rispettata la distanza, anche in questo caso, di almeno un metro. Per quanto riguarda le attività commerciali, è consentita l’operatività senza limitazioni a condizione che siano adottate misure organizzative secondo quanto previsto dal decreto presidenziale.

Diciamo, però, che l’aspetto più importante è quello legato all’assunzione di responsabilità che ogni operatore deve assumere nel rispettare le regole esistenti allo scopo di evitare l’ampliarsi del contagio. E’ una prova straordinaria e per certi versi critica quella a cui tutti ci stiamo sottoponendo. Dobbiamo dare dimostrazione di notevole maturità. Tutti assieme sono sicuro che ce la faremo a uscire da questa situazione incredibile e inaspettata fino a un mese e mezzo fa. Ma dobbiamo fronteggiarla con la massima determinazione”.

7

5

0

1

9

Coronavirus ragusa
Regole bar coronavirus
Coronavirus pub
Coronavirus ristoranti
Ultime notizie coronavirus ragusa
Commenti
Ragusa, coronavirus: ecco le regole per bar, pub e ristoranti

Valentina

Salve, sono una cameriera caposala di professione in un ristorante pizzeria e vi faccio una domanda : Come possiamo noi...che svolgiamo questo mestiere, a tenerci ad un metro di distanza se dobbiamo servire cibi e bevande ai tavoli???????? Notate l' assurdità del decreto emesso nei nostri confronti? Noi non abbiamo diritto forse a tutelarci???? È assolutamente discriminatorio nei nostri confronti ciò che é stato deciso x locali e bar... Come reagire????? Licenziarsi????? Be'...Non ci date molta alternativa..... Siamo i soggetti più a rischio in questo momento...e ....siamo i maggiori veicoli di trasmissione di codesto virus!!!!!! Rifletteteci..... Che si pensi ai diritti di tutti...oltre che ai doveri!!!!!

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa, bando per raccogliere le olive nei terreni del Comune
News Successiva
Coronavirus Ragusa: sospese serate da ballo e in discoteca