Attualità

Ragusa, superstizione e risate al Badia

Superstizione e risate protagoniste al teatro Badia di Ragusa con la Compagnia Iris di Floridia. In scena con Buonanotte papà

0

0

0

0

0

Ragusa, superstizione e risate al Badia Ragusa, superstizione e risate al Badia

Ragusa - Superstizione e risate protagoniste al teatro Badia, domenica scorsa, con la compagnia Iris di Floridia che ha portato in scena “Buonanotte papà”, la commedia brillante scritta da Eduardo Saitta. Un successo straordinario per l’appuntamento del cartellone “Ragusa Ride” che non ha mancato di catturare il consenso del pubblico che ha applaudito a lungo alla fine della rappresentazione. La pièce racconta la vita del giovane imprenditore Marco, uomo disponibile e di cuore, troppo influenzato nella propria attività lavorativa dalla sfortuna.

A causa di una serie di equivoci ed episodi stravaganti, l’azienda del giovane Marco farà i conti con una serie di situazioni paradossali che coinvolgeranno non solo i malcapitati dipendenti, assunti e licenziati a causa di semplici episodi casuali, ma anche la famiglia del protagonista, anch’essa coinvolta in una girandola di innovativi riti anti-iella. Una scrittura, quella di Saitta, che ricalca le situazioni che accadono comunemente a tutti, estremizzandole e cucendole addosso agli attori della compagnia, in questo caso la Iris. E grande è stata la soddisfazione del pubblico nel potere ammirare uno spettacolo diverso dal solito, arricchito di sfumature ironiche e con uno sviluppo a livello di riflessione che non ha mancato di stimolare dei ragionamenti anche di peso.

“Devo ringraziare la compagnia di Floridia – chiarisce Nicastro – perché ha saputo rendere questo testo di Saitta in maniera magistrale. Sono stati molto curati gli intrecci e i dialoghi che hanno consentito agli spettatori di godere appieno di quella che era la versatilità del testo. Sono arrivate delle risposte importanti da parte del pubblico che, evidentemente, ogni qualvolta ha l’opportunità di assistere a spettacoli di qualità rimane sempre colpito. Continueremo lungo questa direzione anche con gli altri appuntamenti del nostro cartellone”.

0

0

0

0

0

Superstizione ragusa
Ristae teatro badia
Compagnia iris
Commenti
Ragusa, superstizione e risate al Badia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Carnevale 2020 del Sacro Cuore di Gesù a Ragusa: tutte le FOTO
News Successiva
Modica, illuminato lo svincolo Dente Crocicchia