Politica

Italia Viva Comiso chiede chiarezza sui conti del Comune

E su soluzioni dell'Amministrazione comunale

0

0

0

0

0

Italia Viva Comiso chiede chiarezza sui conti del Comune Italia Viva Comiso chiede chiarezza sui conti del Comune

Italia Viva Comiso chiede che sia fatta chiarezza sul reale stato dei conti del Comune e sulle soluzioni che l’amministrazione cittadina intende adottare. 

“A seguito dell’approvazione del bilancio consuntivo 2018, approvato in aula martedì scorso, quelle che erano le nostre preoccupazioni messe in rilievo appena qualche settimana fa, in occasione di un incontro con l’assessore al Bilancio Manuela Pepi, con grande rammarico sono state confermate”. A dirlo, in una nota, Italia Viva Comiso che fa il punto della situazione chiedendo chiarezza sul reale stato dei conti del Comune. “Le preoccupazioni – spiegano gli esponenti renziani – scaturiscono dalle dichiarazioni dell’assessore al ramo che, a seguito della seduta del Consiglio comunale dello scorso dieci dicembre, ha candidamente affermato che l'amministrazione intende procedere alla dilazione dei tre milioni di debiti sui prossimi esercizi. Questa affermazione dimostra che sui cittadini, nei prossimi anni, graverà una seria ipoteca. Pur avendo apprezzato la volontà dell’assessore di discutere le ragioni che hanno portato l’amministrazione comunale ad approvare il bilancio consuntivo 2018 con enorme ritardo e soltanto dopo la nomina del commissario ad acta, rimangono poco chiare le cause che hanno determinato il disavanzo e soprattutto non si comprende come l’amministrazione intenda risanare la difficile situazione finanziaria dell’ente.

Ecco perché riteniamo fondamentale sapere se l’amministrazione comunale abbia predisposto un piano di rientro e, soprattutto, su quali capitoli di spesa sia necessario intervenire”. “Ma la cosa che più ci preoccupa – aggiunge Italia Viva Comiso – è l’eventualità di una ricaduta negativa rispetto ai servizi essenziali alla persona. Non vorremmo che, tra un taglio e l’altro, a subire le conseguenze della inevitabile spending review, siano comprese le categorie più deboli, tipo gli anziani e i disabili che, al contrario, meritano maggiore attenzione e ulteriori stanziamenti. Allo stesso modo, riteniamo essenziale che il Comune garantisca risorse per lo sport e la cultura. Cionondiméno, consideriamo fondamentale avere delucidazioni riguardo alle misure che l’amministrazione comunale intende adottare per evitare un ulteriore disavanzo già nel prossimo esercizio.

Per tutti questi motivi, alla luce delle superficiali dichiarazioni successive all’approvazione del bilancio, chiediamo all’amministrazione comunale di fare pubblicamente il punto della situazione. E tutto ciò per rassicurare i cittadini comisani”. 

0

0

0

0

0

ItaliaVivaChiedeChiarezzaContiComune
Commenti
Italia Viva Comiso chiede chiarezza sui conti del Comune
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ospedale Arezzo di Ragusa: infiltrazione di acqua e ascensore rotto
News Successiva
Modica non attua la Democrazia partecipata