Sport

Primo punto per Atalanta in Champions, 1-1 contro il Mancity

Atalanta si sblocca

MILANO - L'Atalanta si sblocca nel gruppo C di Champions League. La Dea ferma sull'1-1 il Manchester City a San Siro e conquista il primo punto nel girone dopo tre sconfitte nelle precedenti partite. Dopo la tripletta del match d'andata, Sterling sblocca la gara al 7' sfruttando alla perfezione l'assist di tacco di Gabriel Jesus.

I nerazzurri fanno fatica a costruire in avanti e rischiano di incassare il colpo del ko in chiusura di primo tempo: Ilicic salta con il braccio largo in barriera, Kulbakov fischia rigore dopo aver rivisto l'episodio al Var ma dal dischetto Jesus manda largo alla destra di Gollini. In avvio di ripresa, dunque, Pasalic fa 1-1 al 49' di testa sul cross perfetto di Gomez e l'Atalanta prende fiducia. All'81' Bravo, subentrato a Ederson, esce con i tempi sbagliati su Ilicic e viene espulso: in porta ci va dunque Walker ma gli orobici non riescono a sfruttare questa situazione, accontentandosi del pari dopo sette minuti di recupero.

(ITALPRESS)