Cronaca

Esplode una palazzina nell'alessandrino, morti tre vigili del fuoco

La deflagrazione è avvenuta intorno alle 2 di notte

ALESSANDRIA - Tragedia a Quargnento, in provincia di Alessandria, dove tre vigili del fuoco sono morti in seguito all'esplosione di un edificio disabitato. Feriti altri due pompieri e un carabiniere. La deflagrazione e' avvenuta attorno alle 2 di notte. Non si esclude l'origine dolosa.

Il dipartimento della Protezione civile esprime "il piu' sincero cordoglio per la morte dei vigili del fuoco deceduti questa notte nello svolgimento del proprio servizio a seguito dell'esplosione di un edificio a Quargneto, in provincia di Alessandria". "Nel porgere le piu' sentite condoglianze ai familiari e augurando una pronta guarigione ai feriti - prosegue la nota - il capo del Dipartimento, Angelo Borrelli, rinnova la stima e l'apprezzamento al Corpo Nazionale del Vigili del Fuoco, fondamentale struttura operativa di tutto il sistema, e a tutte le forze, le organizzazioni e i volontari che con dedizione operano ogni giorno nei molteplici ambiti di Protezione civile".

(ITALPRESS)