Benessere

Dieta: i 20 alimenti per dimagrire

E i benefici per la salute dell'organismo

Dieta e i 20 alimenti per dimagrire. Ecco un elenco completo di alimenti che non devono mancare mai nella dieta poiché aiuta a perdere peso e danno benessere e salute all’organismo.

Ecco l’elenco completo e i benefici che donanano alla salute del fisico e della mente.
Il carciofo: facilita la digestione dei grassi.
Succo di arancia: sanno tutti che è ricco di vitamina C, ma un bicchiere ha anche 109 microgrammi di acido folico. Ricchissima di vitamine, stimola le funzioni del fegato.
La mela: aiuta la digestione , ricca di calcio, ferro, fosforo e potassio e aiuta la diuresi
Pomodori: Un pomodoro medio ha 26 calorie e niente grassi, mentre ha il 10% del fabbisogno di vitamina A, acido folico, vitamina C e potassio, mentre è una delle fonti più ricche di antiossidanti. Aiuta a combattere la ritenzione idrica, tiene il colesterolo basso.
Il kiwi: fonte di vitamina C.

Broccoli: un piatto di broccoli, con le sue 44 calorie, fornisce il 43% dell'acido folico di cui ha bisogno una donna (una vitamina B essenziale che aiuta a prevenire malattie del feto e il cancro cervicale), il 193% della vitamina C e il 15% delle vitamine B2 e B6.
La carota: regolarizza le funzioni intestinali ed è diuretica.
Il carciofo: facilita la digestione dei grassi.
Lo yogurt: è un probiotico naturale. Una bella tazza ha meno di 150 calorie, ma 488 mg di calcio (il 61% della dose quotidiana necessaria), ed è ricca di vitamina B2 e B12, e poi di magnesio, potassio, selenio, zinco e proteine.
Il Finocchio: pochissime calorie ed è disintossicante.
I cereali integrali: aiutano le normali funzioni intestinali e, in più, hanno un elevato potere saziante.

L’ananas: favorisce la digestione delle proteine e scioglie i grassi.
Verdure: spinaci e altre verdure a foglia verde sono ricchissimi dell'antiossidante luteina, e di betacarotene, vitamina B2, C, E, acido folico, calcio, ferro, magnesio.
Germe di grano: ricchissimo di vitamina B, zinco, selenio, manganese, ferro. Un'ottima fonte di fibre, ma soprattutto di vitamina E.
Pane integrale: rispetto al pane bianco ha il triplo delle fibre, del magnesio, vitamina B6, vitamina E e cromo. E' ricco anche di zinco, rame, manganese, acido folico e acido pantotenico.
Tofu: rispetto alla carne rossa ha il triplo del ferro, del magnesio, del manganese e dell'acido folico, ed è un'ottima fonte della vitamina B e delle proteine di solito fornite dalla carne, ma con la metà dei grassi e delle calorie.

Salmone: ricchissimo degli olii del pesce che abbassano il colesterolo e i trigliceridi, e che possono contribuire ad alzare il colesterolo buono. Ricchissimo anche di calcio.
Avena: una tazza fornisce il 24% del fabbisogno giornaliero di fibre, aiuta ad abbassare il colesterolo e i rischi di malattie cardiache. Mangiata la mattina, aiuta a tenere a bada gli attacchi di fame durante la giornata.
Fragole: sono un'ottima fonte di vitamina C, acido folico, vitamine del gruppo B e ferro. Ricche anche di acido ellagico, potente nella prevenzione del cancro.
Cioccolato: è l'unico cibo in grado di soddisfare il desiderio. Mangiatelo dunque, senza problemi. Unico suggerimento: mangiatelo alla fine del pasto. Sarete meno a rischio di abbuffata.
Fichi: dolci e gustosi da masticare 4 fichi secchi contengono 7 grammi di fibre e più del 10% del fabbisogno giorna-liero di vitamina B6, calcio, ferro, magnesio e potassio. Il tutto per meno di 200 calorie.
Cipolla e aglio: una miniera d'oro di sostanze che aiutano a prevenire le infezioni, le malattie cardiache e il can-cro. Stimolano anche il sistema immunitario.