Roma

Fca e Psa confermano trattativa su eventuale fusione

Tra i leader mondiali della mobilità

Da Fca e Gruppo Psa arriva la conferma che sono in corso discussioni intese a creare un Gruppo tra i leader mondiali della mobilita'. L'ipotesi di un matrimonio era stata rilanciata ieri dal Wall Street Journal, secondo cui l'operazione darebbe vita a un gigante del valore di quasi 50 miliardi.

La societa' paritaria si piazzarebbe tra il terzo e il quarto posto nella classifica globale dei costruttori. Alla presidenza andrebbe John Elkann, mentre il Ceo di Peugeot, Carlos Tavares, diventerebbe l'amministratore delegato. Nel pomeriggio e' attesa la riunione a Parigi del Cda di Peugeot, mentre quello di Fca era gia' stato convocato per domani e solo allora si potra' capire se e quando arrivera' la chiusura dell'accordo. In estate era saltato il progetto di fusione fra Fca e Renault per il veto contrario del governo francese che, anche stavolta, dovra' dare il via libera.

(ITALPRESS)