Salute

Influenza 2019 in arrivo: ecco come proteggersi dal virus

I consigli del Ministero della salute

Influenza 2019 in arrivo: ecco come proteggersi dal virus. A metà ottobre comincia la stagione della vaccinazione antinfluenzale 2019 e la campagna informativa su come proteggersi e stare in salute.

Tra le raccomandazioni del Ministero della salute ci sono anche alcuni consigli su come proteggersi dall’influenza e dal virus mettendo in atto una buona igiene e con una protezione individuale. La trasmissione interumana del virus dell’influenza si può verificare per via aerea attraverso le gocce di saliva di chi tossisce o starnutisce, ma anche per per via indiretta attraverso il contatto con mani contaminate dalle secrezioni respiratorie. Per questo, una buona igiene delle mani e delle secrezioni respiratorie può giocare un ruolo nel limitare la diffusione dell’influenza.

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) ha valutato le evidenze sulle misure di protezione personali (non-farmacologiche) utili per ridurre la trasmissione del virus dell’influenza e ha raccomandato le seguenti azioni: lavaggio delle mani (in assenza di acqua, uso di gel alcolici); buona igiene respiratoria (coprire bocca e naso quando si starnutisce o tossisce, trattare i fazzoletti e lavarsi le mani); isolamento volontario a casa di delle persone con malattie respiratorie febbrili specie in fase iniziale; uso di mascherine da parte delle persone con sintomatologia influenzale, quando si trovano in ambienti sanitari (ospedali).