Tecnologia

Whatsapp, arriva il blocco con l'impronta digitale: versione Beta

Sempre maggiori garanzie di privacy

Nei prossimi giorni, WhatsApp introdurrà il blocco delle schermate e della app a partire dall'impronta digitale dell'utente. Nella nuova versione Beta di WhatsApp, gli sviluppatori hanno introdotto il blocco, lo rivela il portale WABetaInfo. A Breve, sarà possibile utilizzare un sistema di doppia autenticazione, basato su un pin a sei cifre e sul riconoscimento dell'impronta digitale.

Basterà selezionare i tre puntini in alto a destra della app, per poi seguire con: Impostazioni --> Account --> Privacy --> Blocco con impronta digitale. Da qui sarà possibile attivare o disattivare il sistema di riconoscimento dell'impronta digitale, che se attivo sarà necessario per ogni accesso a WhatsApp. L'utente potrà anche scegliere se mostrare o occultare i messaggi in anteprima nelle notifiche. 

 
Commenta la News