Benessere

Dieta Hamptons per dimagrire rapidamente: ecco come

E' una dieta low carb

La dieta Hamptons può far dimagrire rapidamente di diversi chili. La dieta Hamptons del Dr. Pescatore, il cui libro in inglese è diventato sempre più amato e venduto, è molto discussa e dibattuta perchè prevede “strani ingredienti grassi” come l’olio di avocado, l’olio di oliva, la pancetta, il burro e alcune ricette ricche di panna.

Ma cosa si mangia a come funziona la dieta Hamptons per dimagrire rapidamente? La dieta Hamptons prevede il consumo di quantità illimitate di carne magra e grassi sani ma si devono abbassare i livelli di carboidrati in maniera direttamente proporzionale al peso che si deve perdere. Il Focus della dieta Hampton si sforza di essere quello delle “corrette scelte alimentari” più che delle quantità e delle porzioni. “Mangiare più pesce, in particolare salmone e pesce ricco di acidi grassi omega-3, così come le carni magre, le noci, la frutta, la verdura e i cereali è davvero la base di qualsiasi dieta sana che si rispetti.

Bisognerà, poi, aumentare contemporaneamente i livelli di carnitina e acidi grassi” dice Fred Pescatore. Il libro contiene circa 200 ricette destinate a promuovere un approccio low-carb per una cucina raffinata con particolare attenzione alle proteine magre come il pesce, la carne e pollo. Qualsiasi quantità di grasso è ben accetta a patto che si tratti di grassi monoinsaturi. L’olio di noce di macadamia è in cima alla lista. Secondo alcuni critici, in ultima analisi, il vero segreto di questa dieta è, come sempre, la ricetta low-carb che introduce, seppur in modo ben camuffato, una quantità di carboidrati medi paria 55 a 65 grammi per le donne e 65-85 grammi per gli uomini.

In sostanza, questa dieta, è solo molto intelligente e ricca di sostanze nutritive sane. Essa andrebbe a valorare la tesi secondo cui una dieta ricca di cereali, pesce e proteine ma scarsa di carboidrati è e resterà sempre la migliore. Ecco le altre diete pubblicate sul nostro sito.