Economia

Industria, fatturato in crescita cresce a maggio

Con una percentuale del +1,6%

A maggio si stima che il fatturato dell'industria aumenti in termini congiunturali dell'1,6%. Nella media degli ultimi tre mesi l'indice complessivo e' cresciuto dell'1,3% rispetto ai tre mesi precedenti. Lo rileva l'Istat.

Anche gli ordinativi registrano a maggio incrementi congiunturali sia su base mensile (+2,5%) che, in misura molto piu' contenuta, su base trimestrale (+0,2%). La dinamica congiunturale del fatturato e' trainata da incrementi sia del mercato interno (+1,4%) sia di quello estero (+1,9%). Per gli ordinativi l'incremento congiunturale deriva da aumenti di pari entita' (+2,5%) delle commesse provenienti da entrambi i mercati. Con riferimento ai raggruppamenti principali di industrie, a maggio gli indici destagionalizzati del fatturato segnano un aumento congiunturale diffuso, piu' ampio per i beni strumentali (+3,4%) e piu' contenuto per i beni intermedi (+1,3%) e per l'energia (+1,2%), mentre i beni di consumo rimangono invariati.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News