Auto trascinate dall'acqua

Nubifragio ad Avola, strade trasformate in fiumi FOTO

Allerta meteo gialla nelle prossime 24 ore

Oltre 50 mm di pioggia in pochi minuti, venti circa, ha letteralmente sommerso oggi pomeriggio il litorale siracusano ed in particolare la città di Avola. Un nubifragio improvviso che ha mandato in tilt il centro abitato. Le strade nel giro di qualche minuto si sono trasformate in fiumi di fango e alcune auto sono state trascinate, ma per fortuna non vi erano persone a bordo.

Un'auto dopo avere scavalcato la banchina è finita in mare, mentre una forte mareggiata ha provocato allagamenti nella zona di Mare Vecchio. Anche qui alcune auto in sosta sono state trascinate dalla furia dell'acqua e solo per miracolo non si registrano vittime e feriti.  Per le prossime 24 ore l'allerta meteo rimane gialla e gli uomini della protezione civile e delle forze dell'ordine sono al lavoro.  

 
Commenta la News