Sport

Michele Zocco è nuovo presidente del Modica Calcio

Zocco: "Stiano tranquilli i tifosi del Modica Calcio"

Adesso è ufficiale, il Modica Calcio ha il nuovo presidente: Michele Zocco. Dopo l'accordo raggiunto nelle scorse settimane con Mommo Carpentieri e Saro Vindigni, infatti, è stato messo nero su bianco con la nuova cordata e sono state assegnate le prime cariche sociali. Elio Scollo, figlio dell'indimenticabile “Zio Pietro” sarà il suo vice.

Pippo Vicari assume il compito di segretario del sodalizio modicano, mentre Antonio Sammito e Giovanni Avola sono i nuovi consiglieri. A queste prime cariche nelle prossime ore potrebbero aggiungersene altre. “Ringrazio pubblicamente Mommo Carpentieri e Saro Vindigni per la loro disponibilità – afferma il neo presidente Michele Zocco – i miei due predecessori hanno portato avanti un progetto nato cinque anni fa e lo hanno fatto molto bene riportando il Modica in una categoria che più si addice al suo blasone. Questo passaggio, tuttavia, non deve essere un punto di arrivo, ma un punto di partenza per continuare a migliorare.

Sistemata la parte burocratica – continua Zocco – adesso bisogna iniziare a lavorare sul campo. Lo abbiamo fatto nel massimo riserbo e ora bisogna chiudere e ufficializzare le trattative che abbiamo portato avanti e che siamo stati costretti a “congelare” per vari motivi. I tifosi stiano tranquilli – conclude il presidente dei rossoblù – perchè nonostante il ritardo con il quale siamo partiti non ci faremo trovare impreparati e malgrado le interferenze e le difficoltà che abbiamo e stiamo incontrando metteremo su una squadra in grado di rappresentare degnamente la nostra Città che sicuramente merita molto di più di un campionato di Promozione”.