Benessere

Dieta del pesce per dimagrire in 4 giorni: ecco come

Il pesce per perdere peso in salute

La dieta del pesce dei 4 giorni promette di far dimagrire fino a 3 kg. E’ una dieta estiva depurativa facile da seguire ed ideale per combattere il caldo. La dieta del pesce dei 4 giorni prevede il consumo di altri alimenti, vediamo quali in un esempio di menù della dieta del pesce giornaliero.

Colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato oppure un succo di frutta o tè verde con un cucchiaino di miele. Spuntino: un kiwi oppure tre albicocche oppure una pesca. Pranzo: una porzione di tonno e verdure crude come insalata, pomodori, finocchi, carote, condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e aceto di mele o succo di limone. Spuntino: un kiwi oppure tre albicocche oppure una pesca oppure uno yogurt magro. Cena: pesce cucinato al forno o alla griglia e verdure cotte di stagione, condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e aceto di mele o succo di limone.

Ogni giorno durante la dieta bisogna bere almeno un litro e mezzo di acqua ed evitare ogni tipo di snack dolce o salato e ogni tipo di bevanda alcolica o zuccherata. La dieta del pesce dei 4 giorni per dimagrire fino a 3 kg non è adatta a tutti. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi dieta o regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di varie patologie tra cui il diabete. Infine ricordiamo che la dieta sopraelencata è puramente indicativa e che la dieta va sempre elaborata e preparata da un medico specialista in base alle singole caratteristiche della persona.