Benessere

Dieta contro meteorismo e pancia gonfia: ecco i cibi da evitare

E alcune raccomandazione che possono ridurre i fastidi del meteorismo

La dieta contro il meteorismo e la pancia gonfia si basa sul consumo di alcuni alimenti che aiutano a sgonfiare la pancia e allo stesso tempo consentono di dimagrire di qualche chilo. Ma cos’è il meteorismo?

Il meteorismo è un disturbo gastrointestinale caratterizzato da un’eccessiva presenza di gas all’interno dell’intestino e che provoca una spiacevole sensazione di tensione e gonfiore addominale. Spesso questo disturbo è associato anche ad una comparsa di dolore più o meno intenso e, nei casi più seri, si riscontrano anche disturbi respiratori. Ma quali sono le cause del meteorismo? Le cause del meteorismo possono essere le più disparate e tra le più frequenti ci sono: eccessiva introduzione di aria attraverso la deglutizione, eccessiva fermentazione dei cibi nell’intestino, ristagno fecale, patologie che ostacolano l’assorbimento dei gas intestinali e alterazioni della circolazione sanguigna nell’intestino. per alleviare questo fastidioso disturbo, oltre a rivolgersi al proprio medico per controlli più approfonditi, si può cominciare evitando dalla dieta giornaliera alcuni alimenti che peggiorano il meterorismo.

Ecco i cibi da evitare nella dieta contro il meteorismo: banane, bevande gasate, broccoli, cavolfiori, cavoli, cereali integrali, cibi particolarmente grassi, cipolle, crauti, dolcificanti artificiali, fagioli, fave, formaggi fermentati, latte, lupini, lenticchie, maionese, melanzane, pane, piselli, prugne, ravanelli, superalcolici e vino. E’ inoltre consigliato evitare il consumo eccessivo di piatti fritti. Infine è consigliato mangiare con calma masticando lentamente; evitare l’uso di cannucce per bevande e masticare chewing-gum o caramelle.

Un’altra pessima abitudine dei fumatori è quella di fumare una sigaretta tra un pasto e l’altro,anche questo è un comportamento che può facilitare la comparsa di meteorismo. 

 
Commenta la News