Si comincia alle 7.30

Domani Ragusa festeggia San Luigi Gonzaga

Raccolta per i carcerati indigenti

E’ in programma domani, venerdì 21 giugno, a Ragusa, la festa liturgica di San Luigi Gonzaga. Nella parrocchia omonima è tutto pronto: alle 7,30 è prevista la celebrazione della santa messa da parte del parroco, don Luca Tuttobene, a cui seguirà l’adorazione eucaristica sino alle 19. Subito dopo, cioè intorno alle 19, la santa messa sarà presieduta da padre Carmelo Mollica.

La raccolta delle offerte in occasione della funzione religiosa sarà destinata ai bisogni dei carcerati indigenti. Alle 20, un interessante momento di divulgazione storica e popolare con Pippo Licitra e Saro Distefano che animeranno la sessione denominata “Racconti di vita cittadina…” parlando di quello che accadeva una volta a Ragusa e, soprattutto, nel quartiere in cui sorge la parrocchia di San Luigi. Alle 20,30 ci sarà un momento di intrattenimento con Marcello Di Franco e la sua cornamusa. Alle 21, poi, la cena con panini e salsiccia, vino, dolce e frutta. Per partecipare alla cena occorre però prenotarsi prima al 329.7341664.