Interviene la Confederazione Unitaria di Base

Niente colonscopie all'ospedale di Ragusa

I pazienti costretti a viaggi inutili al Cup

Non si effettuato colonscopie all'ospedale di Ragusa, interviene la Confederazione Unitaria di Base dopo la segnalzione di alcuni iscritti sull'assurda situazione venutasi a creare presso l’ASP di Ragusa. Dal mese di gennaio è impossibile prenotare una colonscopia presso la struttura ospedaliera e gli utenti sono costretti a tornare al CUP due/tre volte al mese.

La Cub chiede se sia possibile che il nuovo ospedale di Ragusa per ben 6 mesi abbia continuato a non prevedere questo tipo di esame, e questo dopo tanto parlare di prevenzione a proposito di tumore del colon retto e se i vertici dell’ASP siano a conoscenza di questa incresciosa situazione. a Confederazione chiede infine se sia giusto costringere i pazienti a recarsi presso le strutture private per poter effettuare un esame così normale ed auspica una soluzione a breve. 

 
Commenta la News