L'iniziativa è promossa dalla parrocchia Sacro Cuore di Gesù

Domani a Ragusa la prima edizione di "Wacky Races"

Quindici le auto partecipanti

E' tutto pronto a Ragusa per la gara di Wacky Races, in programma domani, domenica, in Viale dei Platani a Ragusa. Saranno quindici le auto partecipanti. Tre le manche. E altrettante classi di premiazioni: trofeo per chi sarà il più veloce ma uno anche per la creatività e un altro per la tecnica utilizzata.

L'iniziativa è promossa dalla parrocchia Sacro Cuore di Gesù (Gesuiti). L’appuntamento si terrà lungo tutto viale dei Platani, a Ragusa, che, per l’occasione, sarà chiuso al traffico dalle 9 del mattino sino alle 17. Le auto che si daranno battaglia, al momento provenienti da Ragusa, Comiso e Caltagirone, saranno quelle senza motore, con fogge divertenti, realizzate da gruppi di giovani, ma non solo, che, naturalmente, saranno dotate di freni per rallentare e fermarsi. Ci sarà la collaborazione tecnica di Tischi Toschi Team mentre a supportare l’iniziativa sarà il Comune di Ragusa. “Per Ragusa – afferma don Diara – è una novità assoluta. E spero che possa essere accolta con grande entusiasmo da tutti i residenti ma anche da chi deciderà di trascorrere una domenica con spirito completamente differente dal solito. Ringrazio tutti coloro che stanno collaborando e il Comune per l’aiuto che ci sta fornendo. Speriamo di fare bene”.

“Chiediamo scusa ai residenti e a tutti coloro che avranno dei disagi cercando di muoversi con le auto – ha detto l’assessore che ha anche la delega alla Polizia municipale – visto che in viale dei Platani, a partire da via della Costituzione fino al grattacielo, ci saranno una serie di divieti. Considerato che si tratta di un evento voluto dai ragazzi e promosso dalla parrocchia, chiediamo pazienza. La manifestazione verrà inoltre arricchita da una serie di degustazioni ed iniziative di intrattenimento, grazie anche al coinvolgimento dei commercianti”. Naturalmente sarà possibile iscrivere le auto anche la mattina stessa.