Benessere

Dieta cretese per dimagrire: contro malattie cardivascolari

Ecco un esempio delle dieta cretese

La dieta cretese è uno schema dietetico che può far dimagrire di qualche chilo in salute. Si basa su una alimentazione che prevede il consumo di alimenti che aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari.

Secondo uno studio effettuato negli anni ’50, il tasso di mortalità per malattie cardiovascolari degli abitanti dell’isola di Creta è molto più basso rispetto al resto dei paesi occidentali. La dieta cretese è un vero e proprio pieno di vitamine C e E. Tra gli alimenti da preferire ci sono frutta e verdura, cereali, e pochi grassi di origine animali, sostituiti da grassi di origine vegetale, contenuti soprattutto nell’olio d’oliva. Nella dieta cretese troviamo anche pesce, carni bianche e uova più volte alla settimana, formaggio bianco di capra e pecora.

Ma vediamo cosa si mangia nella dieta cretese. Colazione con pane ai cereali e miele, yogurt di pecora, frutta fresca, noci. Pranzo: insalata di pomodori e feta, ceci, riso selvaggio e verdura, pere alla cannella. Cena: insalata di indivie e noci, sardine, verdure, pane integrale, un bicchiere di vino. Raccomandiamo come sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi regime alimentare dietetico, soprattutto se si soffre di varie patologie (diabete, ipertensione, malattie renali o epatiche).