Benessere

Dieta ipoglucidica per dimagrire veloce: menù

Ecco come funziona e cosa mangiare per perdere peso

La dieta ipoglucidica è nota anche come dieta iperproteica e può far dimagrire fino a 2 kg in una settimana. E’ una dieta molto particolare e non adatta a tutti.

Si basa su un regime alimentare che prevede un’assunzione di proteine maggiore rispetto a quella prevista dalle linee guida nutrizionali e contemporaneamente una diminuzione della quantità di carboidrati. La dieta ipoglucidica riducendo drasticamente l’apporto di carboidrati, stimola l’organismo ad un processo chiamato chetosi che aiuta a bruciare i grassi per utilizzarli come fonte di energia, ottenendo in questo modo il dimagrimento. Durante la dieta ipoglucidica è fondamentale bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di dieta ipoglucidica. Colazione con uova con prosciutto e funghi. Pranzo: lattuga con pollo e formaggio. Merenda: frutta o formaggio. Cena: pesce e verdura mista. Come sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di diabete o altre patologie. La dieta ipoglucidia si scontra con le attuali teorie nutrizionali, che vedono i carboidrati alla base dell’alimentazione.

È un regime alimentare che non può essere seguito per lunghi periodi, in quanto una riduzione prolungata dell’assunzione di glucidi può portare a diversi problemi di salute, quali danni epatici e renali, sbalzi di pressione e carenze di vitamine e minerali, che possono predisporre a patologie come l’osteoporosi. 

 
Commenta la News