Calcio

Serie A. Atalanta da Champions e Lazio ko, Frosinone in B

Pari spettacolo al Tardini

Continua inesorabile la rincorsa Champions dell'Atalanta, pari spettacolo al Tardini, mentre il Frosinone accompagna il Chievo in B. Dopo il successo sulla Fiorentina che tiene vive le chance salvezza dell'Empoli, e' quanto accaduto questo pomeriggio in A.

All'Olimpico l'Atalanta cala il tris in rimonta, consolida il quarto posto a -1 dall'Inter ed estromette la Lazio dalla corsa Champions: Parolo in avvio illude gli uomini di Simone Inzaghi, ma come spesso accade i nerazzurri emergono alla distanza. Il pareggio di Zapata arriva al 22', nella ripresa la Lazio si sgonfia e l'Atalanta con Castagne (58') e l'autogol di Wallace (76') conquista i tre punti che le permettono di salire a quota 62. Lazio a 55 punti. Tanti gol al Tardini, Parma-Sampdoria 3-3. Avanti il Parma con Gazzola, poi si sveglia la Samp che va persino sul 3-1 con la doppietta di Quagliarella, sempre piu' capocannoniere con 25 reti, e il timbro di Defrel.

Il Parma si sveglia in tempo: segna Kucka su rigore, quindi Bastoni sottomisura non lascia scampo ad Audero. Il Frosinone dice addio alla A. Si illude la formazione di Baroni, che va avanti addirittura di due gol grazie a Sammarco e Paganini. Il Sassuolo si rialza con Ferrari e Boga per il 2-2, Dionisi firma il 3-2 che viene giustamente annullato per fuorigioco. Cosi' il Frosinone, a -10 dal quartultimo posto, occupato dall'Udinese, a tre giornate dalla fine, saluta la massima serie dopo una sola stagione.

(ITALPRESS)