Comuni

Tutte le sezioni

Alzheimer, un test per predire l'insorgere della malattia

Salute
08/08/2019 - 22:05

Alzheimer, un test per predire l'insorgere della malattia. Un team di scienziati della Washington University School of Medicine a St. Louis ha messo a punto un test in grado di predire chi si ammalerà di Alzheimer grazie ad un semplice prelievo di sangue.

Il test per predire l'insorgere dell'Alzheimer si basa sulla misura della concentrazione nel sangue della proteina beta-amiloide. A questa informazione si aggiunge la presenza o meno nel suo Dna del 'gene' 'APOE4'. Nel giro di pochi anni, è auspicabile che un test di diagnosi precoce si riveli sufficientemente efficace al punto da entrare nella pratica clinica. "Riuscire a fare una diagnosi tempestiva - sostiene Patrizia Spadin, Presidente Aima - è davvero fondamentale per le famiglie che hanno davanti un lungo percorso di malattia quando l'Alzheimer si manifesta".

"E' un progetto straordinario e l'Italia - afferma il Ministro della Salute Giulia Grillo - è il primo Paese ad intraprendere uno studio di questo tipo, al termine del quale, nel 2022, grazie ai risultati che si avranno sarà possibile concentrare l'attenzione e le risorse per rallentare al massimo l'evoluzione della malattia e per predisporre i servizi adeguati per malati e famiglie".