Comuni

Tutte le sezioni

Menù dieta per dimagrire ad agosto: no ai cereali dopo le 15

Salute
02/08/2019 - 00:35

Il menù della dieta semplice per dimagrire ad agosto si basa sul consumo di una grande varietà di alimenti. Il menù prevede nei due pasti principali il consumo di proteine e verdure e per gli spuntini frutta fresca.

Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù della dieta semplice per dimagrire ad agosto. Colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, o uno yogurt magro con cereali e un caffè o tè senza zucchero. Spuntino: un frutto a scelta. Pranzo: una porzione di petto di pollo alla griglia e una porzione di verdure cotte al vapore. Merenda: un frutto a scelta. Cena: una porzione di carne o di pesce o uova o latticini e una porzione di verdure. Per funzionare bene il menù della dieta per dimagrire ad agosto deve seguire delle regole ovvero: le verdure devono essere consumate nei due pasti principali e la frutta va evitata a cena, ma può essere consumata fino alle ore 17.

I cereali e derivati vanno evitati dopo le 15, così come legumi, patate e le verdure più ricche di zuccheri. La cena, invece, può essere consumata dalle 19.30 alle 22. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi dieta o regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di varie patologie tra cui il diabete o malattie ai reni. Infine ricordiamo che la dieta sopraelencata è indicativa e che la dieta va sempre elaborata e preparata da un medico specialista in base alle singole caratteristiche della persona.