Comuni

Tutte le sezioni

Dieta corretta per dimagrire subito 4 kg: menù settimanale

Salute
28/07/2019 - 00:35

La dieta corretta per dimagrire 4 kg in una settimana riattiva il metabolismo. E’ una dieta ipocalorica che consente di mangiare alimenti proteici insieme a tanta frutta e verdura. La dieta corretta per dimagrire non è adatta a tutti.

Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù della dieta corretta per dimagrire in una settimana. Lunedì: colazione con un tè verde o un caffè senza zucchero e due fette biscottate integrali con un velo di miele. Pranzo: 2 uova sode, spinaci lessi. Cena: una bistecca grande arrostita con 1 o 2 cucchiai di olio, insalata verde. Martedì: colazione con un caffè nero senza zucchero e una fetta di pane. Pranzo: una bistecca grande, insalata verde e un frutto di stagione. Mercoledì: colazione con un caffè nero senza zucchero e una fetta di pane. Pranzo: 2 uova sode, insalata verde. Cena: prosciutto (nessun limite di quantità), insalata verde.

Giovedì: colazione con caffè o un tè senza zucchero e due biscotti integrali. Pranzo: carote bollite o rape, caffè nero senza zucchero. Cena: frutta e uno yogurt. Venerdì: colazione con un caffè senza zucchero o un tè verde senza zucchero. Pranzo: pesce bollito, un pomodoro, carote fresche o rape con il limone. Cena: una bistecca grande, insalata verde. Sabato: colazione con un tè verde o un caffè nero senza zucchero e due biscotti integrali. Pranzo: pollo arrosto senza olio. Cena: 2 uova sode, carote fresche o rape con del limone. Domenica: colazione con un tè al limone senza zucchero. Pranzo: una bistecca grande alla griglia con 1 o 2 cucchiai di olio, insalata a scelta, frutta a scelta.

Cena: a scelta da uno dei pasti del menù dietetico. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi dieta o regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di varie patologie tra cui il diabete o malattie ai reni. Infine ricordiamo che la dieta va sempre elaborata e preparata da un medico specialista in base alle singole caratteristiche della persona.