Comuni

Tutte le sezioni

Dieta ipocalorica a basso indice glicemico per dimagrire subito

Salute
25/07/2019 - 22:05

La dieta ipocalorica a basso indice glicemico per dimagrire 3 kg prevede un menù da 900 calorie al giorno. E’una dieta semplice che aiuta a perdere peso in estate. La dieta ipocalorica a basso indice glicemico per dimagrire 3 kg è facile.

Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù della dieta ipocalorica a basso indice glicemico per dimagrire 3 kg. Lunedì: colazione con un caffè o tè senza zucchero, uno yogurt bianco intero non dolcificato. Spuntino: un tè verde. Pranzo: tonno alla griglia, insalata mista di pomodori, lattuga e rucola. Merenda: una tisana di gambi di ciliegia e betulla. Cena: petto di pollo con radicchio alla griglia e un cucchiaino di senape. Martedì: colazione con un caffè o tè senza zucchero, uno yogurt bianco intero non dolcificato. Spuntino: una tisana di betulla, liquirizia e virgo aurea. Pranzo: 200 g di salmone fresco con insalata mista e un cucchiaino di olio. Merenda: uno yogurt bianco. Cena: 100 g di hamburger di manzo con asparagi o spinaci al limone.

Mercoledì: colazione con un caffè o tè senza zucchero, una spremuta d’arancia, un toast con 20 g di prosciutto sgrassato e 20 g di formaggio a fette. Spuntino: una tisana di matè e fucus. Pranzo: un frutto di stagione, un budino di riso o una crostatina o quattro fette biscottate con la marmellata o il miele, un caffè o tè senza zucchero e un cioccolatino fondente da 10 g. Merenda: un centrifugato con due carote, un sedano, una mela verde e un finocchio. Cena: 150 g di calamari alla griglia con pomodorini grigliati, prezzemolo e capperi un cucchiano di olio.

Giovedì: colazione con un caffè o tè senza zucchero. Spremuta di almeno agrumi. 40 g di pane integrale o di segale 50 g di ricotta e 30 g di salmone affumicato o un uovo alla coque. Spuntino:una tisana di matè e fucus. Pranzo: un frutto di stagione, uno yogurt bianco con 40 g di cereali al cacao o un gelato, un caffè o tè senza zucchero, un cioccolatino fondente da 10 g. Merenda: grande centrifugato: 2 carote, un sedano, una mela verde e un finocchio. Cena: 200 g di polpo lesso o di cozze al vapore, verdura cruda mista (insalata, radicchi, pomodori ciliegini, carote). Il venerdì, sabato e domenica si può seguire il menù dei primi 3 giorni della settimana.

Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi dieta o regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di varie patologie tra cui il diabete o malattie ai reni. Infine ricordiamo che la dieta va sempre elaborata e preparata da un medico specialista in base alle singole caratteristiche della persona.