Comuni

Tutte le sezioni

Al Taranta Sicily Fest di Scicli l’Antonio Amato Ensemble

Appuntamenti
22/07/2019 - 09:20

Il ritmo del Salento sul palco del “Taranta Sicily Fest” di Scicli con l’Antonio Amato Ensemble e le danze della ballerina Cristina Frassanito. Si completa il parterre di ospiti della nona edizione del festival dedicato alla musica popolare del sud Italia, che il prossimo 9 agosto in Piazza Italia, farà scatenare gli amanti della musica popolare sia siciliana che salentina.

L’ingresso è gratuito. Accanto alla Sicily Folk Orchestra, il gruppo siciliano che aprirà la serata, si completa il programma dell’edizione 2019, con uno dei gruppi più rappresentativi della musica pugliese, l’Antonio Amato Ensemble. Sul palco ci sarà anche la ballerina Cristina Frassanito, che nel pomeriggio, come ormai tradizione, terrà l’atteso stage di danza popolare. L’Antonio Amato Ensemble fa della musica un vero linguaggio comunicativo, flusso di pensieri sonori, trepidazione. Alle prime idee che accompagnavano la musica popolare alla classica, in modo da creare un connubio raffinato ma allo stesso tempo autentico, si aggiungono negli anni ritmi dispari, echi esotici, contaminazioni, sound raffinato e arrangiamenti inconsueti.

Sul palco del Taranta Sicily Fest con Antonio Amato, frontman del gruppo, artista eclettico tra i più noti esponenti della musica salentina, suoneranno Antonio Marra, batterista della Notte della Taranta dal 1999; Valerio Rizzello, oboista e tastierista storico collaboratore di Amato; il violinista e violista Armando Ciardo; il chitarrista Palmiro Durante e a Luigi Baldassarre, filosofo e “bassoenterologo”.