Comuni

Tutte le sezioni

A Modica Alta il Centro comunale per Autismo

Attualità
05/04/2019 - 08:43

I locali dell’ex ospedale San Martino di Modica Alta ospiteranno il primo centro comunale per l’autismo. L’idea, concertata tra il Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, e il Commissario Asp, Angelo Aliquò, è stata adottata al termine del vertice avuto a Ragusa tra i due massimi rappresentanti dell’amministrazione modicana e della sanità iblea.

All’incontro presente anche l’assessore ai servizi sociali, Saro Viola che nei giorni scorsi aveva scelto di colorare di azzurro la facciata di Palazzo S.Domenico per aderire alla campagna mondiale “Light it up blue” che ha illuminato le facciate di famosi monumenti in giro per il Mondo per sensibilizzare la popolazione nei confronti di una tematica così delicata come l’autismo. Oggi l’accordo che sancisce la nascita di quello che è una novità assoluta nell’ambito delle amministrazioni pubbliche: “Come amministrazione comunale ci siamo fatti portavoce delle tante richieste che ci sono giunte di dare una sistemazione adeguata a tutte quelle associazioni che quotidianamente supportano i malati e la famiglie in questo doloroso percorso.

Abbiamo da subito riscontrato una grande sensibilità e disponibilità nel commissario Aliquò che ha concesso l’utilizzo dei locali che una volta ospitavano l’ospedale S.Martino. Le associazioni che seguono con costanza e determinazione chi soffre di questa patologia e di conseguenza anche le loro famiglie, con in testa l’Associazione Raggio di Sole, potranno usufruire gratuitamente dei locali per svolgere la loro attività. E’ il minimo che possiamo fare per dare una mano d’aiuto a chi spende la propria vita a supporto degli altri”.