Comuni

Tutte le sezioni

Stabilimento canapa industriale a Ragusa: convegno M5S

Appuntamenti
19/01/2019 - 00:30

Assurta agli onori della cronaca nazionale tramite i mass media, la realizzazione a Ragusa dello stabilimento più grande in Italia per la produzione di oli essenziali e distillati di canapa industriale per usi farmaceutici e cosmetici, sarà ora oggetto in città in un convegno organizzato dal gruppo consiliare 5 stelle.

L’incontro avverrà, oggi, sabato 19 gennaio, con inizio alle 16,30, presso la sala convegni Sviluppo economico Suap della zona artigianale Pippo Tumino, ed avrà come oggetto i mille utilizzi della canapa in quanto “le vie della canapa sono molteplici: uso alimentare, uso medico, infiorescenza, bioedilizia, carta, tessuti, materiale plastico, cosmetica, biocombustibile, pacciamatura e altro ancora”. Interverranno il senatore M5s Lello Ciampolillo, componente della commissione Affari esteri, e l’on. Marialucia Lorefice, deputato nazionale M5s, presidente della commissione Affari sociali.

Sono previsti, poi, gli interventi di Corrado Presti, dirigente medico di Primo livello di Anestesia-Rianimazione e Terapia antalgica, di Franco Celestre, presidente dell’Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Ragusa, di Giuliana Martines, responsabile area farming di Canapar Ragusa, di Paolo Guarnaccia dell’Università di Catania. Interverranno, inoltre, Giovanni Gioia, responsabile di Confagricoltura, Giuseppe Sammartino, produttore agricolo e amministratore della Molino Crisafulli, trasformatore di canapa, e Giuseppe Brancatelli, presidente di Bis Ter.

I lavori saranno moderati dal consigliere comunale M5s Sergio Firrincieli”. E quest’ultimo chiarisce il senso del convegno “parleremo di una grande opportunità per la filiera agricola siciliana, per uno sviluppo ecosostenibile del territorio compreso le aree più depresse. La canapa e i suoi sottoprodotti rappresentano una coltura assolutamente innovativa capace di generare un reddito sicuro e occupazione in larga scala. L'invito a partecipare è rivolto a tutti coloro che vogliono scoprire il "mondo canapa", in tutti i suoi aspetti, tecnico-colturale, industriale, terapeutico, normativo”. (da.di.)