Comuni

Tutte le sezioni

Un suo abito da sposa scelto dalla famosa rivista "Vogue Sposa" La stilista Loredana Roccasalva sfila in Sudafrica

Moda
05/03/2013 - 19:10

roc1 Modica - Una nuova tappa, che anche stavolta travalica i confini nazionali, per la stilista Loredana Roccasalva. E' quella della sfilata di moda in programma a Johannesburg, in Sudafrica. La couturiere modicana, infatti, è stata invitata al Meeting culturale, dal 20 al 23 ottobre, promosso dall’Associazione Ragusani nel Mondo che proporrà alla comunità italiana e siciliana di Johannesburg e dintorni una kermesse culturale denominata “Cinema, Moda e Canto”. Uno per tutti il comune filo conduttore: la celebrazione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Portavoce nel mondo per la moda “Made in Sicily”, la Roccasalva, nota in ogni dove per le sue “creature” con collezioni esposte in Brasile, Kuwait, Francia, Stati Uniti, vestirà, con venti capi dedicati al tricolore, dieci bellissime ragazze di origini siciliane le quali parteciperanno al contestuale concorso Miss Sicilia in Sudafrica. Una sfilata che non mancherà di richiamare appassionati, curiosi ed esperti di moda di Johannesburg e dintorni. L’elezione di Miss Sicilia, all’interno della quale si avranno anche degli intermezzi canori del tenore Lorenzo Licitra, si terrà presso il Centro Italo – Sudafricano sabato 22 ottobre, in occasione dell’annuale Gran Gala organizzato dalla comunità siciliana di Johannesburg. Al progetto collaborano l’Associazione dei Siciliani nel Mondo del Sudafrica, la Dante Alighieri, il Centro Culturale Italo-Sudafricano, Il Comites, il Consolato Italiano di Johannesburg. Un altro importante traguardo per la stilista, sulla quale sono puntati gli occhi della stampa di settore italiana ed europea. Lo scorso settembre un suo abito da sposa è stato scelto dalla famosa rivista nazionale “Vogue Sposa” (foto in basso) e chissà quale altre sorpresa ha in riserbo la straordinaria Loredana Roccasalva, già in movimento per organizzare la nuova edizione di “Notte in Fiore” a Noto, capitale del Barocco e Patrimonio dell’Unesco.