Attualità

Ragusa: una lapida in ricordo del giornalista Giovanni Spampinato

In In via G. Di Vittorio verrà posta una lapide in ricordo del giovane giornalista ragusano

0

0

0

0

0

Ragusa: una lapida in ricordo del giornalista Giovanni Spampinato
Ragusa: una lapida in ricordo del giornalista Giovanni Spampinato

Ragusa - Mercoledì 27 ottobre, giornata in cui ricorre l’anniversario dell’uccisione del giornalista ragusano Giovanni Spampinato avvenuta nel 1972, in via G. Di Vittorio, nei pressi della Casa Circondariale che fu teatro dell’assassinio, verrà scoperta una lapide in ricordo del giornalista. L’Amministrazione comunale di Ragusa infatti che ha accolto la richiesta del referente del movimento culturale-politico M24A Equità Territoriale, dott. Sebastiano La Mesa e del fratello di Giovanni Spampinato, Salvatore,  di posizionare in via G. Di Vittorio una lapide dedicata al giovane giornalista, ha promosso per le ore 16,30 del 27 ottobre, una cerimonia alla quale sono state invitate ad intervenire i rappresentanti delle istituzioni cittadine.

La lapide in ricordo di Giovanni  Spampinato che verrà benedetta da Padre Giuseppe Pecorella della Sacra Famiglia, riporta la seguente dicitura: “In memoria del giornalista Giovanni Spampinato, voce libera e coraggiosa, che per il suo tenace impegno nella ricerca della verità , a soli 26 anni, la sera del 27 ottobre 1972, in questo luogo venne assassinato”.

0

0

0

0

0

Ragusa
Giovanni spampinato
Giornalista ragusano
Morto giornalista ragusano
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Ragusa: una lapida in ricordo del giornalista Giovanni Spampinato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa: positivi al Covid 19 in calo
News Successiva
Comiso, bassorilievo donato alla Fondazione Bufalino