Attualità

Ispica

Ordigni bellici trovati nel mare di Ispica: area vietata a persone e unità navali

La autorità marittime hanno informato il Comune di Ispica

0

0

0

0

0

Ordigni bellici trovati nel mare di Ispica: area vietata a persone e unità navali
Ordigni bellici trovati nel mare di Ispica: area vietata a persone e unità navali

La autorità marittime hanno informato il Comune di Ispica che, a seguito di una segnalazione, nella zona di mare antistante la località Punta Ciriga/Scoglio lannuzzo del Comune Ispica a circa 750 mt dalla riva su fondali di circa 8 metri (più precisamente nei pressi della posizione: Latitudine 36°41'06.7"N - Longitudine 014°58'31.1"E (WGS84)) sono stati rinvenuti presunti oggetti metallici di possibile natura esplosiva.
Considerata la necessità di prevenire possibili incidenti a persone e/o cose a tutela della pubblica incolumità e garantire la sicurezza della navigazione nel tratto di mare in questione è - con decorrenza immediata e fino all'avvenuto recupero, rimozione e messa in sicurezza dei suddetti oggetti metallici di possibile natura esplosiva

VIETATO a persone, mezzi ed unità navali

nel raggio di 100mt dal punto indicato:accedere, transitare, sostare, navigare e praticare la balneazione;effettuare attività di immersione con qualunque tecnica;
svolgere attività di pesca di qualunque natura;

effettuare qualsivoglia ulteriore attività direttamente

e/o di riflesso connessa agli usi pubblici del mare non espressamente autorizzata dalle autorità marittime nonché potenzialmente idonea ad interferire con le successive operazioni di messa in sicurezza, recupero e rimozione degli oggetti metallici di possibile natura esplosiva lì presenti.

0

0

0

0

0

Ordigni bellici
Mare ispica
Vietato
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Ordigni bellici trovati nel mare di Ispica: area vietata a persone e unità navali
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ristoratori penalizzati da zona arancione a Comiso: i soliti a pagare lo scotto
News Successiva
Vaccino Covid, Asp Ragusa sospende altri 3 lavoratori