Politica

Scicli, Civici e progressisti: proficua seduta Consiglio Comunale

Maggioranza forte e coesa nell'esprimere un voto favorevole al piano triennale OO.PP.

0

0

0

0

0

Scicli, Civici e progressisti: proficua seduta Consiglio Comunale Scicli, Civici e progressisti: proficua seduta Consiglio Comunale

Scicli, Civici e progressisti: proficua seduta Consiglio Comunale. Maggioranza forte e coesa nell’esprimere un voto favorevole al piano triennale OO.PP. In una nota diffusa dalla maggioranza ‘Civici e Progressisti’ (Start Scicli, Scicli Bene Comune, lista Enzo Giannone Sindaco, Laboratorio Scicli e un consigliere Pd) del consiglio comunale di Scicli, si esprime soddisfazione per la “proficua adunanza agostana del Consiglio Comunale di Scicli, nella quale sono stati esitati tutti i punti all’ordine del giorno” e si sottolinea la “votazione all’unanimità dei presenti per l’integrazione dell’all. A del regolamento comunale riguardante il rilascio del contrassegno invalidi e la concessione di spazi di sosta riservati agli stessi”.

In particolare Civici  e Progressisti evidenziano anche che la maggioranza è stata “forte e coesa nell’esprimere un voto favorevole al piano triennale OO.PP.” che prevede l’appostamento delle somme, per l’inserimento di opere riguardanti: il collegamento zona Jungi da via Brancati fino alla camera di raccolta fognaria di C.da Porta (1 stralcio); l’attraversamento torrente Cuddumeli con Via Termopoli, e la regimentazione delle acque bianche a Cava d'Aliga per la via Paganini e per via Gorghi (1 stralcio); Inoltre la trasmissione di tre progetti esecutivi finanziabili dall’ATI Idrico, aventi ad oggetto: la realizzazione e sostituzione della rete idrica di Playa Grande, della via Palo rosso, del Palo bianco, di via Mar Tirreno e Mar Adriatico; il rifacimento e sostituzione della rete fognaria nelle vie di San Filippo, Beneventano e Dolomiti; il rifacimento e la sostituzione della rete fognaria di via Afrodite e via Telemaco fino a C.da Bruca”.

La maggioranza tuttavia non manca di segnalare, sul piano politico, l’astensione del consigliere Giannone sul voto al Piano Triennale, in considerazione del fatto che l’atto non votato da quest’ultimo conteneva un emendamento dallo stesso presentato. Tra gli altri punti all’ordine del giorno esitati con voto favorevole anche il programma biennale dei Beni e Servizi 2021-2022 e il Piano delle valorizzazioni ed alienazioni immobiliari 2021-2022-2023, sia quello relativo alle quantità e qualità delle aree fabbricabili, da destinarsi a residenze ed attività produttive e terziarie per l’anno 2021, di proprietà del Comune di Scicli, con verifica e determinazione dei prezzi di cessione. I Civici e progressisti concludono la propria nota con questa considerazione “si continua a lavorare, nonostante le criticità del bilancio, la carenza di personale e tutte le problematiche con cui un’Amministrazione si scontra giorno dopo giorno, nella consapevolezza che la serietà e la responsabilità del ruolo, vengono prima delle esigenze delle singole persone e rispettive famiglie, al fine del bene di tutta la comunità”. (da.di.)

 

0

0

0

0

0

Consiglio comunale scicli
Seduta consiglio
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Scicli, Civici e progressisti: proficua seduta Consiglio Comunale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, D'Antona: dati Corte dei Conti drammaticamente negativi
News Successiva
Ragusa, Firrincieli M5: Amministrazione annuncia grandi progetti