Attualità

Scicli piange Fabian, giovane atleta di pallamano

Presidente della Pallamano di Scicli, Enrico parisi Assenza: ciao campione

0

0

0

0

0

Scicli piange Fabian, giovane atleta di pallamano Scicli piange Fabian, giovane atleta di pallamano

Il mondo dello sport di Scicli e non solo piange il giovane Fabian Tabaku. La notizia della sua prematura scomparsa nel giro di poche ore ha fatto il giro della città lasciando tristezza in quanti hanno avuto modo di conoscerlo. Diversi messaggi di cordoglio delle società sportive del mondo della pallamano si stringono alla famiglia e alla società Agriblu Scicli per la perdita del suo caro atleta Fabian Tabaku classe 2003 era anche un giocatore della rappresentativa Siciliana. Tutti ricordano Fabian come un ragazzo intelligente, amante della cultura e talentuoso giocatore di pallamano.

Fabian avrebbe compiuto 18 anni il prossimo mese di settembre. Fabian frequentava l’istituto magistrale e si sarebbe diplomato il prossimo anno.
“Un ragazzo eccezionale, molto buono, disponibile con tutti, sale in cielo prematuramente”, ci dice il presidente della Pallamano Scicli, Enrico Parisi Assenza che sul suo profilo lo saluta “Ciao campione. Da tempo la rappresentativa siciliana aveva messo gli occhi su di lui. Tra i suoi trofei anche alcune medaglie d’oro. Siamo vicini alla famiglia Tabaku –conclude il presidente Parisi Assenza– per la gravissima perdita”. 

 

0

0

0

0

0

Morto
Fabian tabaku
Pallamano scicli
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Scicli piange Fabian, giovane atleta di pallamano
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid Ragusa, 2520 positivi, 90 in ospedale e 3 morti in 24 ore
News Successiva
Umberto Di Natale di Ragusa secondo a Mister Italia Web: le foto