Salute e benessere

Covid, cosa succede se si hanno alti livelli di glucosio nel sangue?

Lo studio pubblicato su Frontiers in Public Health

0

0

0

0

0

Covid, cosa succede se si hanno alti livelli di glucosio nel sangue?
Covid, cosa succede se si hanno alti livelli di glucosio nel sangue?

I casi gravi di Covid sono correlati ad alti livelli di glucosio nel sangue? Uno studio, condotto con l'intelligenza artificiale e un supercomputer, ha individuato una correlazione tra casi gravi di covid e alti livelli di glucosio nel sangue. È ormai quasi un anno e mezzo che conviviamo con il virus della CoViD-19, ma ci sono ancora diversi aspetti della malattia che non sono affatto chiari: uno di questi, ad esempio, è perché alcune persone contraggono la malattia in modo asintomatico e passano quasi indenni l'infezione, mentre altre finiscono in ospedale e rischiano di morire - indipendentemente dalla questione dei vaccinati o meno. Sul tema, uno studio pubblicato su Frontiers in Public Health evidenzia un dato per certi versi preoccupante: i casi gravi di covid sarebbero direttamente connessi al livello di glucosio nel sangue.

Per lo studio i ricercatori hanno utilizzato un supercomputer per analizzare circa 240.000 articoli pubblicati dall'inizio della pandemia ad oggi, per cercare di identificare la variabile più spesso associata con forme gravi della malattia. Il responso è stato chiaro: i livelli di glucosio nel sangue sono la variabile biologica maggiormente connessa a forme gravi di covid. «Abbiamo tracciato ogni passo dell'infezione, dal momento in cui il virus entra nei polmoni fino a quando si diffonde in tutto il corpo e infetta gli organi», spiega Henry Markam, uno degli autori. Gli esperti hanno scoperto che alti livelli di glucosio indeboliscono il sistema immunitario e facilitano la diffusione del virus, che riesce così a eludere la difesa iniziale del corpo ed entrare nel sistema respiratorio.

Se il SARS-CoV-2 non viene fermato dai nostri anticorpi, riesce a legarsi al recettore ACE2 ed entrare nelle cellule polmonari, replicandosi in fretta e provocando una serie di infezioni, infiammazioni e danni cellulari. «Siamo arrivati alla conclusione che elevati livelli di glucosio possono facilitare la progressione della malattia attraverso diversi meccanismi», scrivono gli autori, che affermano che questa scoperta «spiega in parte le differenze riscontrate nella popolazione in relazione alla gravità della malattia».

 

0

0

0

0

0

Covid
Glucosio
Sangue
Salute
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Covid, cosa succede se si hanno alti livelli di glucosio nel sangue?
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Attenzione a fumare sempre cannabis: ecco i rischi che non tutti conoscono
News Successiva
Ridurre crampi addominale prima e durante il ciclo mestruale senza farmaci