Sicilia

Record di arrivi in Sicilia già a rischio zona gialla: 3 ore di fila ai traghetti

Rallentamenti e code in autostrada

0

0

0

0

0

Record di arrivi in Sicilia già a rischio zona gialla: 3 ore di fila ai traghetti Record di arrivi in Sicilia già a rischio zona gialla: 3 ore di fila ai traghetti

Record di arrivi in Sicilia già a rischio zona gialla: 3 ore di fila ai traghetti. “Sull’A2 Autostrada del Mediterraneo, in avvicinamento allo svincolo di Villa San Giovanni, si segnalano rallentamenti con code, poiché i tempi di attesa per gli imbarchi verso la Sicilia si sono attestati oltre le tre ore“, questo uno dei più recenti comunicati ufficiali dell’ANAS riguardo la viabilità. “Gli incolonnamenti hanno raggiunto i 2 km, tra gli svincoli di Santa Trada e Villa San Giovanni”, prosegue. Si nota, infatti, che in quest’anno di vacanze “Made in Italy”, dove i lunghi spostamenti sono difficili e potenzialmente rischiosi, la Sicilia è stata certamente la meta più scelta dalla maggior parte della nazione. Questo afflusso turistico, però, “cozza” notevolmente con il rischio che la regione ha di passare in zona gialla.

Conclude l’ANAS: “Al fine di agevolare il flusso del traffico proveniente da nord, è stato chiuso lo svincolo di Villa San Giovanni per il traffico proveniente da Reggio Calabria”.

0

0

0

0

0

Record traghetti
Turisti sicilia
Traghetti
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Record di arrivi in Sicilia già a rischio zona gialla: 3 ore di fila ai traghetti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Covid Sicilia, 776 nuovi positivi: 59 Ragusa
News Successiva
Covid Sicilia, 822 nuovi positivi: altri 137 a Ragusa