Economia

Ragusa

Raccolte carrube, Confagricoltura Ragusa: servono controlli per evitare furti

La richiesta di Confagricoltura Ragusa

0

0

0

0

0

Raccolte carrube, Confagricoltura Ragusa: servono controlli per evitare furti Raccolte carrube, Confagricoltura Ragusa: servono controlli per evitare furti

Campagna raccolta carrube, Confagricoltura Ragusa: servono più controlli da parte delle Forze dell’Ordine. Con l’avvicinarsi del periodo della raccolta delle carrube che, stando alle previsioni, quest’anno dovrebbero avere un prezzo non bassissimo, iniziano a palesarsi nelle campagne iblee i primi furti e le prime “ronde” alla ricerca di alberi particolarmente carichi. “Ci sono giunte diverse segnalazioni da parte di imprenditori associati – spiega il direttore di Confagricoltura Ragusa, dott. Giovanni Scucces – sulla presenza di persone nei loro carrubeti, alla ricerca di alberi da depredare. Qualcuno ha già subìto furti di carrube, anche se ancora non mature”.

“Per queste ragioni – spiega Scucces – chiediamo alle Autorità preposte di intervenire immediatamente predisponendo una maggiore presenza delle Forze dell’Ordine nelle nostre campagne, al fine di prevenire furti dannosi che, altrimenti, si consumerebbero in modo indisturbato. Inoltre invitiamo chi acquista carrube a tutelare i produttori e a combattere il mercato nero, verificandone sempre la tracciabilità”.

0

0

0

0

0

Campagna raccolte carrubbe
Cponfagricoltura
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Raccolte carrube, Confagricoltura Ragusa: servono controlli per evitare furti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
FlixBus potenzia collegamenti in Sicilia: anche a Ragusa e Modica
News Successiva
Dalla Bandiera Blu alla Spiga Verde: Modica a il turismo sostenibile