Sport

Giro d'Italia

Bernal vince il Giro d'Italia, ultima tappa a Ganna

Egan Bernal ha vinto il Giro d'Italia 2021, conquistando la sua seconda grande corsa a tappe

0

0

0

0

0

Bernal vince il Giro d'Italia, ultima tappa a Ganna Bernal vince il Giro d'Italia, ultima tappa a Ganna

MILANO - Egan Bernal ha vinto il Giro d’Italia 2021, conquistando la sua seconda grande corsa a tappe in carriera dopo il Tour de France 2019. Nella cronometro finale, 30,3 km con partenza da Senago e arrivo a Milano, il colombiano della Ineos Grenadiers ha gestito il vantaggio su Damiano Caruso (Bahrain Victorious) e Simon Yates, che completano il podio. Il migliore dei tre nella prova contro il tempo è stato proprio il siciliano, che ha consolidato il suo secondo posto nella generale guadagnando 1’22’’ sull’inglese della BikeExchange e chiudendo nella generale a 1’29’’ dietro al colombiano. Dopo Caruso il miglior azzurro in classifica generale è Davide Formolo (UAE Emirates), 15°. Lorenzo Fortunato (Eolo-Kometa) ha chiuso il suo primo Giro in carriera in 16^ posizione e con la soddisfazione di aver vinto la tappa con arrivo sullo Zoncolan. Poi Diego Ulissi (UAE Emirates) e Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo), rispettivamente 17° e 18°, quindi Alberto Bettiolo (EF Education-Nippo), ventesimo.

L’ultima frazione della 104^ corsa rosa è stata vinta da Filippo Ganna, grande favorito della vigilia: suo il miglior tempo all’arrivo in piazza Duomo in 33’48’’ nonostante una foratura. Il piemontese della Ineos Grenadiers, che aveva già vinto la cronometro inaugurale, ha preceduto di 12″ il francese Remi Cavagna (Deceuninck-Quick Step) e di 13″ Edoardo Affini (Jumbo-Visma).

0

0

0

0

0

Tappa
Ganna
Vince
Giro
Bernal
Italpress
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Bernal vince il Giro d'Italia, ultima tappa a Ganna
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa la festa del Rugby
News Successiva
Al Mugello Quartararo domina e dedica la vittoria a Dupasquier