Cronaca

Grammichele

Lascia ufficio per andare con amante: denunciata per assenteismo

Indagini Carabinieri di Grammichele coinvolge altri 3 dipendenti

0

0

0

0

1

Lascia ufficio per andare con amante: denunciata per assenteismo Lascia ufficio per andare con amante: denunciata per assenteismo

I carabinieri hanno denunciato quattro dipendenti del Comune di Grammichele nel Catanese che si erano assentati dal lavoro, risultando in servizio. Sono tre donne e un uomo indagati per truffa aggravata, false attestazioni o certificazioni della propria presenza in servizio ed interruzione di pubblico servizio. I militari dell'Arma, dopo segnalazioni di cittadini, hanno attivato un sistema di sorveglianza con videocamere nascoste e pedinamenti. E' emerso che due donne giustificando "per servizio" l'uscita dalla sede di lavoro erano invece solite, utilizzando l'auto di una di loro, andare a fare la spesa o prendere il caffè. Un dipendente è stato scoperto a lasciare il lavoro e tornare a casa in auto. Il caso più eclatante è quello di una delle dipendenti che, ricostruiscono i carabinieri, "con regolare cadenza, abbandonava la propria sede di servizio per incontrare l'amante, senza preoccuparsi di essere colti in flagranza dai rispettivi coniugi".

I due si incontravano nei pressi della sede dell'ufficio comunale della donna e poi si allontanavano a bordo dell'auto dell'uomo.

0

0

0

0

1

Assenteismo
Comune grammichele
Lascia ufficio amante
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Lascia ufficio per andare con amante: denunciata per assenteismo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Tentato furto con spaccata da Louis Vuitton a Palermo
News Successiva
Mamma e figlio investiti da uno scooter elettrico