Sport

Pallavolo

Avimecc Volley Modica, iniziano con una sconfitta i playoff di Serie C

I modicani lottano nel primo parziale cedendo le armi sul 18-25

0

0

0

0

0

Avimecc Volley Modica, iniziano con una sconfitta i playoff di Serie C Avimecc Volley Modica, iniziano con una sconfitta i playoff di Serie C

Inizia con una sconfitta il cammino del playoff dell’Avimecc Volley Modica, durante il campionato la Paomar Siracusa si era sempre dimostrata più pronta per questo campionato, con due vittorie tra andata e ritorno, confermando le proprie qualità in questo scontro finito con un netto 3-0. La capolista del girone della Regular Season, Paomar Siracusa, si riconferma tale. Il perentorio tre a zero sui nostri ragazzi evidenza tutte le differenze tra le due formazioni. I Modicani lottano nel primo parziale cedendo le armi sul 18-25, nel secondo set scendono subito in campo col giusto piglio tanto da fare tremare gli aretusei  chiudendo con il parziale di 25-23 a favore degli ospiti, anche grazie all'ennesimo errore arbitrale che condiziona l'intera gara dei modicani. Nervosi e discontinui questi lottano solo fino all' 11-13 del terzo ed ultimo parziale ma cedono sotto i colpi di Toselli e Nicolosi che regalano così la vittoria alla corazzata Siracusa.

Buona tutto sommato la prova dei ragazzi di coach Distefano che sanno di dover affrontare in questa seconda fase formazioni di tutto rispetto come quella di AreaVolley nel prossimo weekend nella trasferta catanese. Quindi subito a lavoro e testa alta in vista dei prossimi impegni.

0

0

0

0

0

Avimecc volley modica
Campionato
Paomar siracusa
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Avimecc Volley Modica, iniziano con una sconfitta i playoff di Serie C
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Martina Spinelli alla Passalacqua Ragusa
News Successiva
Asd Ragusa Calcio: un gol per tempo liquida la pratica Carlentini