Rimedi naturali

Salute Benessere

Vitamina C per la pelle: miniera di salute e benessere

Ecco cosa mangiare per avere una pelle splendida e luminosa

0

0

0

0

0

Vitamina C per la pelle: miniera di salute e benessere Vitamina C per la pelle: miniera di salute e benessere

La vitamina C anche per la pelle, è una miniera di salute e benessere. Mangiare alimenti ricchi di Vitamina C non solo fa bene alla salute dell’organismo e aiuta rinforzare il sistema immunitario ma è anche una riserva di bellezza ed energia per l'epidermide. Infatti, questa vitamina protegge vasi sanguigni e capillari, migliorando il funzionamento del microcircolo. Migliore circolazione del sangue significa anche maggiore ossigenazione dei tessuti e della pelle. Per fare il pieno di questa preziosissima vitamina, è necessario assumere cibi che la contengano in grande quantità come gli agrumi. In vetta alla classifica tra gli agrumi più vitaminici, troviamo limone e arancia rossa. L'ideale sarebbe consumarli interi, privati solo della buccia esterna e non della pellicina bianca (ricca di sostanze benefiche per organismo e pelle), ma nel caso del limone può essere utile aggiungerne il succo spremuto alle pietanze o al bicchiere d'acqua mattutino.Inoltre, è consigliabile bere spremute freschissime, fatte al momento, o comunque conservate in frigorifero.

La Vitamina C e la frutta arancione per la pelle
La frutta arancione aiuta ad avere una pelle splendida e luminosa. In particolare, la frutta arancione (melone, pesche, albicocche) è colma di una sostanza portentosa: il betacarotene. Quest'ultimo è il precursore di magnifiche abbronzature nonché uno degli attivi vegetali anti-tumorali.
Insomma mangiare frutta arancione aiuta ad avere una pelle forte, idratata, dorata, distesa e meno soggetta alle smagliature. I benefici sul lungo periodo, invece, sono altrettanto preziosi: meno rughe e meno possibilità di sviluppare il melanoma.  Perché si assuma betacarotene è necessario mangiare la frutta con la buccia, gli integratori sono anch'essi efficaci ma non come l'alimento fresco. Infatti, il betacarotene più attivo è quello immediatamente biodisponibile, proprio attraverso l'assunzione di vegetali color arancio.

0

0

0

0

0

Vitamina c
Pelle
Frutta
Rimedi naturali
Salute
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Vitamina C per la pelle: miniera di salute e benessere
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
10 cibi per la salute della pelle
News Successiva
Vitamina E, fiocchi e opercoli anti radicali liberi per la pelle