Dal mondo

Coronavirus

Covid, Von der Leyen: Italia aveva ragione a chiedere l'intervento Ue

Ricordo bene l'inizio della pandemia e l'appello dell'Italia all'Europa

0

0

0

0

0

Covid, Von der Leyen: Italia aveva ragione a chiedere l'intervento Ue Covid, Von der Leyen: Italia aveva ragione a chiedere l'intervento Ue

BRUXELLES (BELGIO) - ’’Ricordo bene l’inizio della pandemia e l’appello dell’Italia all’Europa. Gli italiani chiesero la solidarietà e il coordinamento dell’Europa, e avevano ragione. L’Europa doveva intervenire ed è quello che abbiamo fatto’’. Così la presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, nel discorso sullo Stato dell’Unione.’’L’Europa è l’unica regione a esportare vaccini su larga scala ed è anche pronta a discutere ogni proposta per affrontare la crisi in modo pragmatico. E’ il motivo per cui siamo pronti a discutere le modalità della proposta americana per la revoca della proprietà intellettuale sui vaccini’’, ha aggiunto.’’La storia d’Europa è una storia di rinascimento. Dopo ogni crisi è venuta una storia di rinascimenti.

Questa è la nostra responsabilità. E’ nostra responsabilità arrivare alla fine di questa pandemia e dare un nuovo futuro all’Europa’’, ha sottolineato Von der Leyen.

0

0

0

0

0

Leyen
Covid
Italpress
Unione europea
Articolo diItalpress

Collaboratore

Commenti
Covid, Von der Leyen: Italia aveva ragione a chiedere l'intervento Ue
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Tokyo2020, accordo Cio con Pfizer e BioNTech per vaccino agli atleti
News Successiva
Draghi: I vaccini un bene comune globale, abbattere gli ostacoli